Gestione Logistica

Suite di prodotti che consentono di gestire al meglio le attività logistiche in ambito fashion.
gestione-logistica-1280x853

I prodotti di Kyklos Fashion Suite per la logistica consentono di verificare la tracciabilità del prodotto all’interno della supply chain utilizzando anche tecnologie RFID e NFC.

WMX

Warehouse management system

WMX è il dipartimentale di magazzino nato per coprire le esigenze che difficilmente si riescono a gestire tramite i sistemi tradizionali, per problemi di costo, di difficoltà tecnologiche, o per complessità di start-up.

Integrato con SCMX, il sistema di automazione della Supply Chain di Kyklos, WMX consente la gestione e la movimentazione delle materie prime coinvolte durante l’intero ciclo produttivo.

Integrato con QualityX, sistema di gestione del controllo qualità di Kyklos, consente la gestione logistica della merce in carico al CQ.

I vantaggi derivanti dall’uso di WMX:

  • Consentire l’implementazione di un nuovo magazzino in tempi rapidissimi ovunque sia disponibile un accesso ad internet o la copertura UMTS
  • Ridurre i costi hardware permettendo l’uso di apparati molto economici, spesso preesistenti
  • Gestire in una unica installazione template di documenti diversi selezionabili grazie a regole definibili dall’utente in fase di configurazione
  • Definire mappature di magazzino anche complesse
  • Gestire prenotazioni e visioni con scadenziario della merce presso terzi
  • Gestire strutture multi company ed anche multi warehouse
  • Gestire i magazzini merce in transito

PRST

Il sistema per la gestione degli archivi storici rivolto al settore della moda e del lusso

Molte realtà percepiscono l’importante legame tra la propria storia e il prossimo futuro, comprendendo il potenziale vantaggio competitivo che deriva dalla corretta valorizzazione del proprio patrimonio storico.

PRST permette di organizzare e digitalizzare l’archivio storico, che spesso, pur disponendo di una quantità elevata di prodotti, prototipi e materiali realizzati nel corso degli anni, non è gestito in modo razionale ed ottimizzato.

La finalità della creazione dell’archivio storico di moda è quella di preservarne la memoria storica ed allo stesso tempo di aumentarne il valore intrinseco attraverso un’opera di valorizzazione del proprio patrimonio archivistico.

Esso è anche un tesoro dal quale trarre spunti per l’attività di creazione di nuovi prodotti e facilitare l’attività dei creativi.

La conservazione digitale dell’archivio storico permette, non solo di salvaguardare il contenuto, ma anche di gestirlo e catalogarlo e renderlo così una risorsa utile per lo sviluppo delle nuove collezioni, creazione e produzione di eventi culturali con il fine di valorizzare il brand.

PRST consente inoltre di gestire i prestiti della merce presente nell’archivio in modo da garantire la conservazione.

MSSX

Manual System Sorting

MSSX , integrato con la soluzione WMX, è un sistema di prelievo manuale nel quale ciascuna ubicazione viene dotata di dispositivo elettronico dotato di un pulsante e led ad alta luminescenza che indicano all’addetto del magazzino dove depositare la merce.

MSSX sfrutta le tecnologie RFID per consentire all’operatore di lavorare facilmente (il sistema guida l’utente con le luci), velocemente (l’operatore può svolgere l’attività a mani libere) e con accuratezza (nessun errore dovuto all’utilizzo di dispositivi mobili) nelle attività di deposito.

mssx

Le caratteristiche più importanti di MSSX sono:

  • Sistema di sorting flessibile e facilmente ampliabile
  • 4 Operatori contemporanei con guida luminosa e possibilità di aggiungere altri operatori guidati da APP mobile
  • Facile utilizzo (gli operatori sono guidati attraverso segnali luminosi facilmente interpretabili o da APP mobile)
  • Operazioni automatiche di smistamento
  • Possibilità di gestire: capi appesi, articoli stesi, articoli voluminosi e non
    Operazioni automatiche di smistamento
  • Ideale per Aprodotti quali: abbigliamento, accessori, libri, giocattoli, borse, scarpe, elettronica ecc
  • Ottimizzazione delle operazioni quotidiane di prelievo e spedizione.
  • Utilizzo efficiente dello spazio Economico

In MSSX dispositivi luminosi istruiscono l’operatore dove depositare la merce, consentendo un prelievo efficiente da grandi quantitativi stoccati. L’operatore legge il barcode di ogni prodotto e display luminosi indicano in quale contenitore inserirlo. Gli inserimenti confermati sono aggiornati in tempo reale per le registrazioni del sistema. I settori che tipicamente usano questo sistema includono grande distribuzione, abbigliamento, alimentari, elettronica, giocattoli, articoli sportivi e articoli per la cura personale.

MSSX, integrabile con qualsiasi WMS, rispetto ad un sistema tradizionale Put to Light, è un impianto economico adatto a situazioni dove sono presenti molte referenze e dove sono necessarie prestazioni di smistamento elevate.

Per il processo di USCITA (Spedizione Ordini) le fasi principali sono:

  1. Il WMS utilizza una logica di prelievo di tipo “batch picking”, ossia l’operatore assembla più ordini e per ogni missione preleva, di una determinata referenza, la quota complessiva di tutti gli ordini
  2. Il WMS quindi genera un BATCH di smistamento
  3. Il WMS segnala a MSSX che ha iniziato le operazioni di prelievo e quest’ultimo inizia a raccogliere le informazioni di smistamento relative al batch
  4. L’operatore MSSX seleziona uno tra i batch di smistamento disponibili e decide se associare al batch uno o più operatori (ad esempio BATCH-A a operatore-Rosso mentre BATCH-B ad operatore-Giallo e operatore-Verde e BATCH-C ad operatore-Blu)
  5. Il sistema identifica gli operatori attraverso il braccialetto colorato attraverso il tag RFID che indossano. Ogni volta che questi passano uno degli articoli loro assegnato sul lettore (a codice a barre o RFID) , MSSX contestualmente legge l’RFID indossato dall’operatore e accende il relativo led dell’ubicazione dello stesso colore del braccialetto. In questo modo il sistema consente di posizionare l’articolo nella corretta collocazione
  6. Successivamente MSSX comunica al WMS che l’ubicazione di destinazione ha raggiunto la quantità richiesta di articoli. Il WMS quindi stampa l’etichetta che identifica il collo di spedizione. L’etichetta del collo viene trattata come un normale articolo (punto 4) dagli operatori
  7. Viene rimossa la scatola dall’ubicazione che quindi torna disponibile

Inviaci la Tua Richiesta